F. G. U. - BASILICATA

GILDA DEGLI INSEGNANTI - GILDA DEGLI ATA

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo..

    View e-Privacy Directive Documents

fgu> Riparto MOF, raggiunta l´intesa. Gilda sospende la firma

E-mail Stampa PDF

mofHa avuto luogo in data 6 agosto, alle ore 10.00, presso la Direzione bilancio, l´incontro per la firma dell´intesa sulla distribuzione alle scuole del MOF per l´a.s.2014/2015...

 

La nuova proposta dell´Amministrazione quantifica in circa 642ml di euro (suddivisi nei diversi capitoli del MOF) le risorse da inviare nel prossimo a.s. alle scuole.

La nostra delegazione ha eccepito che rispetto alla precedente proposta i fondi per i corsi di recupero erano scesi a 87ml di euro (prima erano 116ml di euro).

A nostro avviso le risorse per i corsi di recupero vanno salvaguardate perché il recupero è previsto dalla Legge di riforma e sono un obbligo per le scuole; tali somme che sono dedicate in modo specifico alla didattica per le attività di recupero degli studenti, ed hanno quindi la funzione di ridurre la dispersione scolastica, negli ultimi anni anni si sono ridotte, provocando la protesta di molte comunità scolastiche.

Al contrario l´aumento del FIS indistinto destina le risorse economiche ad attività che per la maggior parte non sono rivolte alla didattica, ma agli aspetti organizzativi della scuola. La Gilda degli Insegnanti da tempo sostiene che queste attività vanno retribuite con risorse che il MIUR e il Governo devono trovare nel bilancio del ministero non utilizzando i soldi dei docenti.

Per questo motivo, pur condividendo il contenuto generale dell´intesa, la nostra delegazione ha sospeso la sottoscrizione del testo, siglato in data di oggi, 7 agosto 2014.

You are here: Home