FEDERAZIONE GILDA.UNAMS - MATERA

VIA DEGLI ARAGONESI,32-B -75100-MATERA -- SEGR. PROV.LE ANTONIO DI COSTOLA

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo..

    View e-Privacy Directive Documents

Elenchi aggiuntivi, inserimento titolo sostegno e abilitazione

E-mail Stampa PDF

GPS-puntine-colorate6Nella mattina del 14 gennaio 2021 si è tenuto un incontro con il Ministero per la presentazione del decreto per la costituzione degli elenchi aggiuntivi delle GPS.

Si tratta della consueta finestra annuale di aggiornamento che, in questa occasione, consentirà la costituzione di elenchi aggiuntivi in coda alla I Fascia GPS (II fascia di istituto) per tutti quei docenti che hanno conseguito l'abilitazione all'insegnamento (sostanzialmente docenti di primaria e infanzia) o la specializzazione sul sostegno ( TFA sostegno).

Il termine previsto per il conseguimento del titolo di abilitazione e/o specializzazione è stato fissato per il 21 luglio 2021.

Gli interessati potranno, tramite istanze on line, far valere il nuovo titolo ed essere inseriti in coda alla I fascia GPS, senza scavalcare chi è inserito a pieno titolo nella fascia degli abilitati/specializzati.

Se gli interessati erano già inseriti nella II fascia GPS, dovranno semplicemente dichiarare il nuovo titolo per essere inseriti negli elenchi aggiuntivi di I fascia.

Un docente potrebbe anche iscriversi ex novo per la classe di concorso o posto su cui ha maturato il titolo. In questo caso dovrà anche scegliere le 20 scuole di una provincia e, nel caso si trattasse di un nuovo inserimento assoluto, anche la provincia.

Tutto quindi in continuità con i precedenti decreti sulle finestre annuali del passato.

La nostra delegazione ha posto l'accento sulla necessità di accelerare le procedure di espletamento del V ciclo TFA sostegno che, visto il ritardo accumulato, rischia di non finire in tempo per l'inserimento del 21 luglio.

Abbiamo anche chiesto di prendere in considerazione la possibilità di inserimenti con riserva qualora tale ipotesi dovesse verificarsi.

Il Dottor Bruschi ha dichiarato che il MI sta monitorando la situazione e ha garantito che entro il 21 luglio saranno espletate sull'intero territorio nazionale tutte le prove previste per il conseguimento della specializzazione.

La delegazione Gilda.Unams

You are here: Home